11 marzo, 2019

Progetto Rete


Informiamo  che in data 15 marzo alle ore 16,30 si terrà, a Gualdo Tadino presso il cinema/teatro dei Salesiani, la presentazione del progetto    RETE 



Invitiamo soci e simpatizzanti dell'associazione a partecipare all'evento.

24 febbraio, 2019

RETE (Relazioni ed Eccellenze educative sul TErritorio)

Progetto per il contrasto alla povertà educativa e per l'offerta di nuove opportunità a bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni della Fascia Appenninica Umbra.

Partner: Comune di Gualdo Tadino; Dipartimento di Fisica e Geologia; Educare alla vita Buona; Perugia Officina Per la Scienza e la Tecnologia; ArisLS Impresa Sociale; Istituto Comprensivo di Gualdo Tadino; Istituto Omnicomprensivo di Nocera Umbra; Istituto Comprensivo di Sigillo; Atletica Tarsina; Accademia Dei Romiti; Scuola di Musica Gualdo Tadino; Associazione Astronomica Umbra.

 

Informiamo tutti i soci e simpatizzanti che saremo operativi in una delle sei macroattività previste nel progetto


Appena disponibile verrà pubblicato tutto il programma RETE

 La Segreteria

07 settembre, 2018

Assemblea soci 2018


ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA UMBRA
Osservatorio Astronomico e Geofisico di
Scheggia e Pascelupo
Sede Sociale - Località Trocchi Del Tino
06027 Scheggia (Pg)

   
Ai Soci dell’Associazione Astronomica Umbra
Ai membri del Collegio dei Revisori dei conti

Oggetto: Convocazione Assemblea Ordinaria

I Soci dell’Associazione Astronomica Umbra sono convocati in assemblea ordinaria presso la sala del Teatro Comunale di Scheggia, il giorno 22/09/18 alle ore 15:30 per esaminare il seguente ordine del giorno:

1.   Resoconto contabile e approvazione bilancio.
2.  Situazione e programmazione in essere.
3.  Programmazione attività future.
4.  Rinnovo cariche sociali.
5.  Varie ed eventuali.

Il Presidente
Marco Bagaglia

31 agosto, 2017

Serata al Planetario dell'Istituto Agrario di Todi

Quaranta bambini, dai 6 ai 13 anni, partecipanti ai Campus estivi "Tanaliberatutti" alla Cittadella Agraria di Todi, sono stati protagonisti della serata inaugurale del planetario e terrazza di osservazione astronomica realizzata presso l'Istituto Agrario Ciuffelli grazie al con il cofinanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e il supporto tecnico dell'Associazione Astronomica Umbra.

Mercoledì 30 agosto, approfittando delle favorevoli condizioni, abbiamo intrattenuto fino a notte fonda sul tetto dell'ex Monastero medievale, dal quale si gode di un affaccio unico sulla città di Todi, consentendo loro di acquisire i primi rudimenti di astronomia e di osservare poi la calotta celeste dal vivo, puntando il telescopio in particolare sulla Luna e su Saturno.


L'ambiente di apprendimento reale è costituito da un planetario orizzontale, costituito da una grande semicupola a parete, da un sistema di video retro proiezione ad alta definizione e da uno specifico software professionale dedicato. Al piano superiore dell’aula-planetario, come detto, un’ampia terrazza dalla quale si gode un panorama mozzafiato quasi a 360 gradi che spazia dalla catena dei Martani al Peglia, dal Subasio al Terminillo.

L'Istituto è dotato di un telescopio-rifrattore ottico da 10 centimetri di diametro, adatto per l’osservazione dei principali oggetti del sistema solare.


Il nuovo osservatorio astronomico è stato pensato per implementare il già ricco catalogo di laboratori di educazione scientifica della fattoria didattica del Ciuffelli, che estende così l’offerta radicata soprattutto in campo ambientale e agroalimentare che già ora richiama ogni anno nella scuola-azienda dell’Agrario circa 3.000 studenti provenienti dalle scuole del territorio regionale e non solo.




























16 agosto, 2017

Serata Assisi

ASTRONOMI PER UNA NOTTE: IL BOSCO SOTTO LE STELLE


10 e 19 agosto, ore 21.00

Due serate dedicate all’osservazione del cielo e alla ricerca di stelle cadenti con la guida di esperti astronomi alla scoperta delle costellazioni e delle particolarità delle stelle e dei pianeti visibili anche attraverso l’uso del telescopio. Al termine delle serate, l’Aperitivo Polvere di stelle.


Serata del 10 agosto



 Crediti: TG3 Umbria edizione 11/08/2017

14 agosto, 2017

15 agosto, 2016

Passeggiata sotto le stelle a Scheggia

A tutti i soci e simpatizzanti 


Vi segnaliamo l'evento del 18 agosto a Scheggia


                                                                                  

Programma

Si tratta di una passeggiata lungo la strada che porta al nostro osservatorio, attualmente non fruibile, dove verranno installati nelle piazzole esistenti punti di osservazione. 

L'inizio della serata è previsto alla ore 21.30 in località La Pezza (come inizia la strada sterrata), si procederà a gruppi che saranno accompagnati da un organizzatore il quale introdurrà argomenti pertinenti alla piazzola da visitare.

Vi aspettiamo

30 aprile, 2016

Mercurio in transito

          Si avvicina l’evento astronomico dell’anno, almeno qui in Italia: il 9 maggio il pianeta Mercurio transiterà davanti al disco solare. Un fenomeno alquanto raro: l’ultima volta che è stato possibile seguirlo dal nostro Paese risale a tredici anni fa.

          Dunque Mercurio torna a passare per alcune ore davanti al disco solare, un piccolo neo che si sposterà molto lentamente e potrà essere seguito, tempo permettendo, dalle 13:12 fino quasi al tramonto del Sole.

Dato il ridotto diametro apparente di Mercurio, il transito non è però visibile ad occhio nudo


31 marzo, 2016

Infosoci

Informativa a Soci e Simpatizzanti

Sentiamo il dovere di informare tutti i soci dell’ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA UMBRA che le forti piogge succedutesi negli ultimi due anni hanno reso inagibile l’accesso all’osservatorio e minato la stabilità di tutto il complesso. La forte congiuntura economica non permette nell’immediato all’Amministrazione Comunale di ottenere i fondi necessari per intervenire.

Ci stiamo organizzando per rimediare a questa difficile situazione e mettere almeno in sicurezza la struttura attivando gli interventi possibili, interventi che richiederanno comunque la collaborazione di tutti i soci e di ogni simpatizzante volenteroso. Su ciò vi terremo informati.

La prima cosa da fare è ripristinare la recinzione in modo permanente affinché nessun animale (a due o quattro gambe) possa introdursi all’interno (su questo punto abbiamo “strappato” l’impegno dell’Amministrazione Comunale).

Abbiamo anche fatto fare dei preventivi per il ripristino dell’immobile in muratura e quelli in legno con interventi di consolidazione e drenaggio del terreno, ma di questo se ne parlerà al momento opportuno.

Si può concludere affermando che allo stato attuale non è possibile fare alcuna attività “istituzionale” all’interno dell’osservatorio, possiamo solo ipotizzare attività che non coinvolgano la struttura.

Potremo sicuramente portare avanti le molteplici attività didattiche nelle scuole o partecipare alle diverse manifestazioni per le quali siamo chiamati a intervenire (quelle già fatte sono visibili sul nostro blog).

E’ anche il caso di far presente che si sono fatti molti lavori sulla strumentazione in dotazione, rendendola più affidabile ed efficiente.

La Segreteria

20 marzo, 2016

Si riparte

Prepariamoci a salutare il 2020  con le parole del caro amico Alberto

         Eclissi 

la luna gelosa del sole
perché mai lo vedeva
e il suo calore
era più intenso.
Il sole geloso di lei
mai l'incontrava
e il suo chiarore sbiancava le notti.
Mai per mano potranno tenersi
mai per caso potranno incontrarsi.
Ma,in certi giorni
la luna le gioca dispetti
le si posa davanti.
Il sole arrossa,impazzisce.
Scompare la luce
giunge la notte.
Solo per il tempo di innamorarsi.
Potente,il sole scaccia la notte
non senza aver prima amato la luna.
Con un sorriso la luna ringrazia...

Alberto Giona

29 ottobre, 2015

Occultazione di Aldebaran

    Questa sera la Luna occulterà una delle stelle più brillanti del cielo, Aldebaran, la stella dal colore arancione che è la più luminosa della costellazione del Toro.



   Se le nuvole non faranno da guastafeste, alle 22,41 italiane il disco della Luna comincerà a coprire Aldebaran fino a nascondere completamente la stella. 

   L'evento durerà circa un'ora. Alle 23,47 la Luna, spostandosi, comincerà a 'liberare' la stella e Aldebaran emergerà dal lato non illuminato e la stella sembrerà venire fuori dal nulla.

ANSA

24 settembre, 2015

Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”


Progetto di Sviluppo Territoriale




D’ANTEPRIMA

… SULLE TRACCE DI DANTE …

…fra spiritualità e cultura… luoghi, simboli e uomini

24 – 25 OTTOBRE 2015

 



SABATO 24 OTTOBRE 2015

ore 11.00 – Teatro di Cagli
Apertura con Giocoliere medievale
Saluti dell’Amministrazione Comunale di Cagli e di Padre Gianni Giacomelli Priore dell’Eremo di Fonte Avellana.

“Dante giocoso e irriverente…” Dante incontra il pubblico “giovane” – incontro con i ragazzi delle scuole - Videoproiezioni, letture con intermezzi musicali dell’Ensemble Cappella Musicale di Ravenna e Rebus/Enigma dantesco per ragazzi, di Leone Pantaleoni – “Leone da Cagli”.
Presentazione del progetto editoriale “La Divina Commedia di Dante Alighieri Racconto visivo per bambini dai 5 ai 100 anni - Inferno” di Padre Egidio Monzani Direttore del Centro Dantesco di Ravenna

ore 13.00 – Ristorante Pineta Cagli
Pranzo conviviale con menu dantesco
Trasferimento a Fonte Avellana

ore 15.15 – Eremo di Fonte Avellana, sala Bellenghi

Introduzione – Prof. Francesca Matteucci “Quando la terra chiama… Dante … risponde…

Saluti - Padre Gianni Giacomelli Priore dell’Eremo di Fonte Avellana, Ludovico Caverni Sindaco di Serra Sant’Abbondio, Padre Egidio Monzani Direttore Centro Dantesco di Ravenna, Francesco Passetti Sindaco di Frontone, Coletti Riccardo Sindaco di Sigillo, Ferracchiato Monia Sindaco di Fossato di Vico, Lorenzo Polidori Consigliere comunale di Fossato di Vico, Alessandri Alberto Sindaco di Cagli.

·       Conte Alvise Serego degli Alighieri (ultimo degli Alighieri): “Chiamarsi Alighieri

·       Prof. Angelo Chiaretti Presidente del Centro Studi Danteschi San Gregorio in Conca
Florentinus natione non moribus: Dante Alighieri fra Marche Umbria e Romagna

·       Padre Ubaldo Claudio Cortoni - Dante fra storia leggenda e spiritualità”

·       Prof. Francesca Matteucci – “Dante psicomotorio”

·       Lettura del XI Canto del Paradiso

·       Prof. Zanello Gabriele – “I luoghi del Francesco di Dante”

·       Lettura del XXI Canto del Paradiso

·       Padre Gianni Giacomelli Priore dell’Eremo di Fonte Avellana – “Il Pier Damiani di Dante: Uomo di fedeltà e di lotta”.


-          PREMIAZIONE   –

·       Presentazione della Giornata Itinerante Dantesca domenicale” e saluti - Fabio Vergari Sindaco di Scheggia e Pascelupo, Mariella Facchini, Assessore Comune di Scheggia e Pascelupo, Andrea Capponi Sindaco di Costacciaro, Massimiliano Presciutti Sindaco di Gualdo Tadino, Roberto Morroni e Giorgio Locchi Assessori Turismo e Cultura Comune di Gualdo Tadino, Giovanni Bontempi Sindaco di Nocera Umbra, Luciano Morini Assessore Turismo Comune di Nocera Umbra, Barbetta Rita Assessore alla Cultura Comune di Foligno

ore 19.30 – Concerto all’imbrunire
Solisti, coro e orchestra della Cappella Musicale della Basilica di San Francesco di Ravenna Direttore Giuliano Amadei.

ore 21.00 Eremo di Fonte Avellana
Cena “Liquor d’Ulivi” - “…A riveder le stelle…” con osservazione astronomica a cura dell’Associazione Astronomica Umbra, con Marco Bagaglia e Tommaso Passeri.             

DOMENICA 25 OTTOBRE 2015


ore  08.00 - Dolce Risveglio con caffè / Trasferimento all’Abbazia di Sitria
ore 08.45 - Santa Messa officiata dal Priore di Fonte Avellana Padre Gianni Giacomelli
ore 10.00 - Colazione medievale
ore 10.45 - Trasferimento a Fossato di Vico
ore 11.30 - Intervento di Padre Egidio Monzani “Dante nei messaggi dei Papi” e presentazione del progetto editoriale “La Divina Commedia di Dante Alighieri Racconto visivo per bambini dai 5 ai 100 anni - Inferno
Proiezione dei Video sui comuni di Gualdo Tadino, Nocera Umbra, Foligno e Assisi
ore 12.30 - Visita ai Trecenteschi Frammenti danteschi e del Centro Storico
ore 13.45 - Trasferimento a Sigillo per il pranzo “dantesco” illustrato dal Prof. Angelo Chiaretti, con menù tratto dalla Divina Commedia (in 14 portate…) con vino Rosso Valpolicella della Cantina Alighieri (con possibilità di acquisto).
Presentazione dei suoi libri su Dante autografati dallo stesso autore e con dedica del Conte Alvise Serego degli Alighieri.
Visione della copia anastatica della prima Divina Commedia a stampa (1472), conservata nel Comune di Sigillo.

Concorso internazionale REBUS/ENIGMA DANTESCO DI LEONE PANTALEONI -
“LEONE DA CAGLI”

ore 16.00 - trasferimento a Costacciaro per il miniconcerto pomeridiano dell’Ensemble Cappella Musicale della Basilica di San Francesco di Ravenna

Conclusione della giornata con Giocoliere medievale

Ospiti delle giornate:
Boris Rapa - Consigliere Regione Marche
Giuseppe Biancarelli - Consigliere Regione Umbria
Ugo Pesciarelli - Sindaco del Comune di Sassoferrato (Marche)
Monsignor Peri Vittorio - Vicario Episcopale per la cultura Diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino (Umbria)
Don Fausto Panfili – Rettore della Basilica di Sant’Ubaldo di Gubbio e Vicario della Diocesi di Gubbio (Umbria)
Professor Santucci Francesco - Direttore dell’Archivio Capitolare di San Rufino in Assisi (Umbria)
            Padre Stefano Troiani - Critico d’arte e storico locale del Comune di Sassoferrato (Marche)
            Don Paolo Aquilini - Responsabile dei Beni Culturali Diocesi di Foligno (Umbria)
Ugolini Guido - Responsabile scientifico dei Beni Culturali Diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola (Marche)
            Salciarini Paolo - Responsabile dei Beni Culturali Diocesi di Gubbio (Umbria)
Cerri Francesca - Responsabile dei Beni Culturali Diocesi di Assisi –Nocera Umbra-Gualdo Tadino (Umbria)
Pieretti Antonio – Presidente del Comitato per la produzione della prima edizione a stampa della Divina Commedia di Foligno (Umbria)
Fanelli Rita Marini– Presidente dell’Ass.ne Orfini Numeister di Foligno (Umbria)
Lettore dantesco itinerante Don Salvatore Milazzo Diocesi di Teano-Calvi (Campania)
Maurizio Calì - Presidente Associazione Culturale Italia Medievale di Milano

Si ringraziano:
Diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola
Diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino
Diocesi di Foligno
Diocesi di Gubbio
Diocesi di Ravenna e Cervia

Main project creator:
Prof.ssa  Matteucci Francesca
Collaboratore di Progetto
Marochi Eleonora


D’ANTEPRIMA

… SULLE TRACCE DI DANTE …

…fra spiritualità e cultura… luoghi, simboli e uomini

24 – 25 OTTOBRE 2015

Per informazioni 
Rivolgersi solo alla Segreteria unica
Hotel Pineta (Eleonora e Francesca)
0721 787387 – info@hpineta.com