giovedì 31 marzo 2016

Infosoci

Informativa a Soci e Simpatizzanti

Sentiamo il dovere di informare tutti i soci dell’ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA UMBRA che le forti piogge succedutesi negli ultimi due anni hanno reso inagibile l’accesso all’osservatorio e minato la stabilità di tutto il complesso. La forte congiuntura economica non permette nell’immediato all’Amministrazione Comunale di ottenere i fondi necessari per intervenire.

Ci stiamo organizzando per rimediare a questa difficile situazione e mettere almeno in sicurezza la struttura attivando gli interventi possibili, interventi che richiederanno comunque la collaborazione di tutti i soci e di ogni simpatizzante volenteroso. Su ciò vi terremo informati.

La prima cosa da fare è ripristinare la recinzione in modo permanente affinché nessun animale (a due o quattro gambe) possa introdursi all’interno (su questo punto abbiamo “strappato” l’impegno dell’Amministrazione Comunale).

Abbiamo anche fatto fare dei preventivi per il ripristino dell’immobile in muratura e quelli in legno con interventi di consolidazione e drenaggio del terreno, ma di questo se ne parlerà al momento opportuno.

Si può concludere affermando che allo stato attuale non è possibile fare alcuna attività “istituzionale” all’interno dell’osservatorio, possiamo solo ipotizzare attività che non coinvolgano la struttura.

Potremo sicuramente portare avanti le molteplici attività didattiche nelle scuole o partecipare alle diverse manifestazioni per le quali siamo chiamati a intervenire (quelle già fatte sono visibili sul nostro blog).

E’ anche il caso di far presente che si sono fatti molti lavori sulla strumentazione in dotazione, rendendola più affidabile ed efficiente.

La Segreteria

domenica 20 marzo 2016

Si riparte

Salutiamo il 2016  con le parole del caro amico Alberto

         Eclissi
la luna gelosa del sole
perché mai lo vedeva
e il suo calore
era più intenso.
Il sole geloso di lei
mai l'incontrava
e il suo chiarore sbiancava le notti.
Mai per mano potranno tenersi
mai per caso potranno incontrarsi.
Ma,
in certi giorni
la luna le gioca dispetti
le si posa davanti.
Il sole arrossa,
impazzisce.
Scompare la luce
giunge la notte.
Solo per il tempo di innamorarsi.
Potente,
il sole scaccia la notte
non senza aver prima amato la luna.
Con un sorriso la luna ringrazia...

Alberto Giona