sabato 10 aprile 2021

Manlio

Ciao Manlio

Si è spento nella mattina del 9 Aprile il nostro  amico Manlio Suvieri Presidente   della Associazione Astronomica Paolo Maffei di Perugia.
L’eclettico Manlio ci lascia all’ età di 74 anni dopo una vita dedicata al sociale e alla divulgazione della astronomia.
Lo ricordiamo sempre presente durante le serate astronomiche che presiedeva  personalmente portando per   mano ragazzi di   qualsiasi età a spasso per le meraviglie   del cielo con dovizia e una passione che non ha mai perso   nel tempo.
          Ci mancherà la sua vitalità e la sua intensa voglia di far scoprire l’astronomia.



martedì 30 marzo 2021

Convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci

  Ricordiamo a tutti i Soci, in regola con il versamento della quota sociale, che sabato 24 Aprile si terrà, in modalità telematica, l'Assemblea Ordinaria dell' Associazione Astronomica  Umbra.

Ordine del giorno


1) Approvazione bilancio 2019 / 2020;

2) Situazione Osservatorio Scheggia;

3) Varie ed eventuali.


Ove la riunione avvenga in modalità telematica riceverete le dovute istruzioni per il collegamento su Desktop, Tablet, Smartphone.

                                                              La Segreteria


domenica 14 marzo 2021

Assemblea 2021

 Ricordiamo a tutti i soci, in regola con il versamento della quota sociale, che entro fine mese si terrà l'Assemblea Ordinaria in modalità telematica.

sabato 5 dicembre 2020

Assemblea Ordinaria

 


ASSEMBLEA ORDINARIA

        Informiamo tutti i soci, in regola con il versamento della quota sociale, che Sabato 12 dicembre alle ore 16,30  si  terrà in Videoconfereza, l'Assemblea Ordinaria della Associazione Astronomica Umbra, con il seguente ordine del giorno:


1) Approvazione bilancio di esercizio;

2) Situazione ripristino osservatorio;

3) Varie ed eventuali.


Appena disponibile vi verrà inviato:
- Bilancio anno 2019 con allegati;
- Bilancio provvisorio anno 2020;
- Scheda di votazione  da rimettere alla segreteria;
- eventuali note esplicative per il collegamento in Videoconferenza.

La segreteria


venerdì 4 settembre 2020

Quota sociale 2020

Risultati immagini per tessere            Ricordiamo a tutti i soci di versare la quota sociale per l’anno in corso.


             Segnaliamo che entro il 30 Ottobre si terrà l’Assemblea Ordinaria dei Soci e successivamente l'Assemblea Straordinaria per l'approvazione del nuovo statuto, necessario a    seguito  delle  modifiche apportate dalla normativa del Terzo Settore.
 
             Conseguentemente solo coloro in regola con il versamento della quota sociale avranno il  diritto  di voto.

(Il versamento della quota sociale   va effettuato, prima della convocazione dell'assemblea, direttamente brevi manu o tramite bonifico a favore dell'Associazione Astronomica Umbra su IBAN: IT37A 03111 03002 0000 0000 1006  presso UBI  Banca con la causale: quota sociale 2020)

martedì 7 luglio 2020

La cometa Neowise

È arrivata la cometa NEOWISE, la più brillante degli ultimi anni




     Visibile anche a occhio nudo, si potrà osservare facilmente dall'Italia fino a fine luglio. Secondo gli esperti era dal 2007 che non si poteva ammirare uno spettacolo simile dal nostro paese.


     Con la sua coda gialla ha già iniziato a fare capolino sui cieli italiani. I più mattinieri l'avranno notata poco prima dell'alba, ben visibile anche a occhio nudo. Nessun dubbio: la cometa C/2020 F3 NEOWISE è la più bella sorpresa del 2020 per gli appassionati di astronomia, uno spettacolo che proseguirà almeno fino alla fine del mese.

     Il 3 luglio è transitata a soli 44 milioni di chilometri dal Sole e, dopo aver superato indenne il passaggio ravvicinato con la nostra stella, ora si sta avvicinando alla Terra. Nel momento di massimo avvicinamento, fra il 22 e il 23 luglio, si troverà a 104 milioni di chilometri da noi.

Come osservarla  In questi giorni è ben osservabile prima dell'alba, intorno alle 4.30 del mattino, sull'orizzonte di Nord-Est - spiega Albino Carbognani, ricercatore dell'Osservatorio di Astrofisica e Scienza dello spazio dell'INAF di Bologna – Come riferimento si può usare il pianeta Venere, che è l'oggetto più brillante del cielo a Est, e guardare a una trentina di gradi alla sua sinistra, a una decina di gradi di altezza. A partire dall'11 luglio sarà visibile al tramonto sull'orizzonte di Nord-Ovest.