Pagine in evidenza

27 gennaio, 2023

Conferenza "Luci e Colori del Cielo" Assisi (PG)


il giorno 11 Febbraio 2023 presso la Sala della Conciliazione del Palazzo dei Priori del Comune di Assisi, dalle ore 17,30  si terra l'interessante conferenza organizzata dal Gruppo Astrofili Monte Subasio:

Luci e Colori Del Cielo 

Marco Meniero, autore dell'omonimo libro, descriverà nella conferenza i fenomeni ottici e atmosferici del Cielo.

Una bellissima conferenza da non perdere.


07 gennaio, 2023

Le Comete del mese di Gennaio da Coelum

 


CHE LO SPETTACOLO ABBIA INIZIO…

C/2022 E3 ZTF
Il viaggio della bella cometa continua ad appassionarci!

Gennaio è il mese del passaggio al perielio della C/2022 E3 ZTF, istante fissato per il giorno 12 quando transiterà a 1,11 U.A. dalla nostra stella raggiungendo probabilmente una luminosità vicina alla sesta magnitudine. Questo valore dovrebbe in seguito migliorare toccando l’apice il primo febbraio, quando l’oggetto transiterà alla minima distanza dal nostro pianeta avvicinandosi fino a circa 40 milioni di chilometri. Saranno perciò gli ultimi giorni di gennaio e i primi di febbraio il momento clou, con l’ ”astro chiomato” che in quel periodo (secondo le stime) brillerà di quinta, forse quarta magnitudine. Momenti da non perdere dunque, che potrebbero permetterci di rivedere una cometa ad occhio nudo dopo due anni e mezzo. Ad ogni modo, male che vada, un piccolo binocolo permetterà ottime osservazioni, sempre tenendo presente che un cielo privo di inquinamento luminoso è sicuramente capace di esaltare un oggetto di tale luminosità, che invece diventa anonimo se non inosservabile da siti inondati dalla luce artificiale. Personalmente l’ho osservata negli ultimi giorni di dicembre dalle dolomiti con vari strumenti e già con un piccolo binocolo 10×50 è risultata facilmente visibile grazie alla sua chioma molto compatta. Con un binocolo più grande ho percepito anche un accenno di coda allargata. Insomma, mi è parsa davvero convincente, il che fa ben sperare.

Partendo dalla Corona Boreale la E3 ZTF si dirigerà verso la Giraffa, coprendo ben 70°in cielo, risultando circumpolare nell’ultima decade del mese per tutta la penisola. Fino attorno al giorno 20 l’orario più favorevole per le osservazioni si attesta un po’ prima del termine della notte astronomica, mentre negli ultimi giorni di gennaio potremo invece iniziare la sessione non appena fa buio, trovando la cometa già piuttosto alta in cielo, con la finestra favorevole che durerà fino a ridosso dell’alba. Da considerare però in quel periodo la presenza ingombrante della Luna che consiglia (se non obbliga) ad osservare prima dell’alba. Da segnalare infine un bell’incontro nella nottata del 23 gennaio quando la cometa transiterà a circa un grado da NGC 5907, una galassia a spirale vista di taglio di mag. 10,3.

C/2020 V2 ZTF
Ancora ci tiene compagnia nei nostri cieli invernali

Relegata in secondo piano ma comunque interessante da cercare, la V2 ZTF sarà circumpolare e brillerà di decima magnitudine, trasferendosi ben presto dal Cefeo a Cassiopea, risultando osservabile nelle migliori condizioni non appena fa buio. Il 26 gennaio sfilerà a meno di mezzo grado da Ruchbah, la luminosa stella Delta di Cassiopea.

 

05 gennaio, 2023

Il Cielo sopra Scheggia




Le immagini di uno spettacolare tramonto accompagnato da Venere, Giove Marte e Luna che ci ha regalato il cielo dell'Osservatorio Astronomico e Geofisico del comune di Scheggia e Pascelupo, semplicemente Magia.............